Archive for November, 2009

PADOVA JAZZ

Posted: November 10, 2009 in eventi, conferenze, art performance

pdjz1Pacilo-Condorelli-Rapuano-special guest Fasoli

20 novembre 2009 – Hotel Plaza ore 23,00
“Lady Leader”
Rita Pacilio “Altri versi in Jazz”
Special Guest: Claudio Fasoli

Raccontare in parole il senso profondo dell’esperienza umana e musicale della tradizione ormai consolidata del jazz moderno: questa la sfida che Rita Pacilio affronta creando una “poesia jazzistica” capace di conciliare con arcana naturalezza swing e colloquialità di fraseggio, immaginazione musicale e intimità comunicativa.

Parole e musica alla ricerca di un linguaggio emotivo universale, simboleggianti tolleranza e integrazione. Due forme d’arte che si specchiano una nell’altra suggerendo riflessioni sull’evoluzione della musica jazz e della poesia contemporanea.
La voce poetica, mista al suono dei sassofoni del compositore di alcuni brani del repertorio, Claudio Fasoli, si intreccia al suono del pianoforte e della chitarra; grazie alle improvvisazioni strumentali il gruppo proietta con immediatezza e carisma le proprie emozioni, andando oltre la ‘parola scritta’ per creare una comunione di tutte le microcomponenti della musica immediata e inedita che si produce e si rinnova.

COMUNICATO STAMPA

http://www.facebook.com/l/89413;www.youtube.com/watch?v=r7vQo8-SCis

dal 2 novembre sugli schermi della Metropolitana di Torino

IN COLLABORAZIONE CON
GTT – Gruppo Torinese Trasporti – Metropolitana di Torino
e ATTS – Ass. Tram Storici di Torino

SEGNI 20” + 20”

rassegna di video-art in 20” + 20”

V.U.T., Video Underground Torino, immagini rapide sotto la città / otto artisti fondono i loro messaggi con il trasporto urbano

V.U.T., Video Underground Torino, nasce come un evento in grado di unirsi al mondo dei trasporti diventando esso stesso trasporto di immagini e messaggi estetici.

Attraverso il circuito video della Metropolitana di Torino, e in un particolare periodo dell’anno in cui in città confluiscono interessi legati all’arte contemporanea, riesce a proporre una fusione della comunicazione artistica con il paesaggio urbano. Operazione più che mai necessaria al fine di avvicinare il fruitore esterno al mondo dell’arte e a svecchiare pratiche spesso confinate alle gallerie. I video selezionati entrano nelle stazioni della Linea 1, i passeggeri in pochi secondi diventeranno spettatori di un’opera, così come succede per una pubblicità o un video musicale. 40 secondi sono un’unità di tempo, un nucleo rapido per dire e farsi riconoscere, per tenersi e lasciarsi trasportare.

otto gli artisti, di cui due con opere proposte in più momenti: luciano massari – easter island (4 momenti); andreina polo – bruxtan; antinea peruch – acqua; christian rainer – aidos; sonia di gennaro – mani; antinea peruch – sussurri (2 momenti); raffaele de martino – campanelli che sottolineano saltelli; cosimo terlizzi – pietas; paola zorzi – metro.

Cette semaine à la Lucarne des Ecrivains,
MERCREDI 4 NOVEMBRE A 19H30
CAPITALISME DE LA SEDUCTION, SEDUCTION DU CAPITALISME

en compagnie de Jean SALEM, professeur de philosophie à La Sorbonne, pour ” Rideau de fer sur le boul’mich” ; Luigi-Alberto SANCHI, traducteur de l’économiste italien Domenico MORO pour “La Crise du capitalisme et Marx”; Dominique PAGANI, collaborateur de Michel CLOUSCARD qui présentera “Le Capitalisme de la séduction.”
avec les éditions DELGA représentées par Edmond JANSSEN et Aymeric MONVILLE.

“Il ne se passe guère d’année qui ne nous crédite de son lot de “révolution orange”. Opération qui, à l’Est, fit passer
un demi-milliard d’individus d’une relative sécurité sociale
à la jungle de la concurrence libre et non faussée. Les
ex-Soviétiques y auront perdu dix ans d’espérance de vie et la diminution de moitié de leur production industrielle.”(Jean Salem)

“La crise actuelle du capitalisme favorise le dépassement
d’un “retour à Marx” et de ce formalisme neutralisant dans
lequel était savamment maintenu l’auteur du Capital.”
(Domenico Moro)

“La crise actuelle s’avère l’ultime expression de la
négation du procès de production : prévalence des
actionnaires sur les producteurs, prépondérance des services en Occident et “usine du monde” délocalisée partout ailleurs… Si cette négation tyrannique a été intériorisée même par ses victimes, c’est qu’elle est au résultat de ce long dressage que réalisa le “libéralisme libertaire”, dont Michel Clouscard a le premier théorisé le concept.”

LA LUCARNE DES ECRIVAINS
115 rue de l’Ourcq
75019 PARIS
Tél : 01 40 05 91 29
Métro : Crimée, ligne n°7
Bus 60, 54 : arrêt Crimée-Curial

spookykopie

il fotografo Thomas Baltes: Photographe – Journaliste | http://www.thomasbaltes.com | 44, rue Ramey 75018 Paris
06 20 92 96 95 ha ripreso alcune case, fotografato testimonianze.
Voci in lontananza, suoni, parole di persone che stanno perdendo tutto
ma (r) esistono

osservate cosa fanno a Doel agli abitanti alle lore case, distruggono tutto in nome dell’economia. ma non si parlava di economia della felicità del benessere dello stare ‘in confort’ ?

Il grado di elevazione di una nazione il suo benessere, la sua felicità, si misura dai sui passi verso la cultura, dal privilegio, dal rispetto dell’arte e della bellezza. DOEL da che parte stai?

http://www.kunstdoel.net/nl/multimediavoorstelling-van-de-parijse-fotograaf-thomas-baltes

ANA GUILLOT

Posted: November 3, 2009 in Poesia

in questi gg abbiamo scritto, parlato con Barbara e Dale e Giuliana, di donne, di corpi, dei loro corpi, del valore del corpo femminile. tema sotteso, a volte nascosto, quasi disturbatore, dannoso, fastidioso perché tacciato di femminismo. Ma in fondo, voi tutti, noi, io, tutti quanti sono pur passati da li, dal ventre, dal corpo femminile, dove hanno fatto nido, dove hanno aspettato, per tanti giorni e mesi, prima di aver il coraggio e la forza di uscire allo scoperto.

L’Associazione Nazionale Le Melegrane
http://www.lemelegrane.it

OSPITA
la poetessa argentina ANA GUILLOT
“MUJER”

Relatore
Edoardo Balletta ricercatore di letteratura ispanoamericana
dell’università di Bologna

Traduzioni poetiche di Giuliana Lucchini
Lettura in lingua originale di Zinconia Zincone
Musica dal vivo di Marco Cinque e Pino Pecorelli

Auditorium dell’Ambasciata argentina, Via Veneto, 7, giovedì 19 novembre ore 17, 45
Dona Amati Antonia Buscemi Terry Olivi Monica Osnato Elena Ribet
Pres. Fortuna Della Porta
http://www.provincia.roma.it/

Ringrazio la mia amica poetessa Giuliana che tanto ha scritto di ‘corpi’ e sui ‘corpi’. grazie